Excel ha migliorato la quotidianità di molte persone, si tratta di un programma con un’interfaccia intuitiva che consente, anche nelle versioni più vecchie, di organizzare la nostra vita quotidiana ed aziendale, basta pensare alla fatturazione degli ordini o alla possibilità di organizzare i propri appuntamenti.

Purtroppo, però, i modelli presenti sono pochi e scarsi a livello grafico una volta installato il pacchetto Office, anche nell’ultima versione. Cosa fare? Se non volete pagare inutilmente modelli per Excel, ecco qualche sito utile che può semplificarci la vita, permettendoci in qualche caso di creare modelli personalizzati.

Partiamo dal sito Microsoft, prima fonte di modelli per i programmi (non fosse altro che programmi e modelli appartengono alla stessa azienda). I modelli non creano problemi (a meno che non usiate i pacchetti dal 95 al 2000), ma restano scarsi a livello di grafica professionale, il che risulta essenziale nel caso dobbiate fare buona impressione su qualcuno con i vostri grafici.

Se vogliamo qualcosa di più, ci aiuta il sito Chandoo, completamente in inglese. Chandoo offre l’opportunità di scaricare i modelli di Excel presenti con una grafica curata, ma soprattutto di creare modelli personalizzati in base alle nostre esigenze professionali, dall’agenda alle fatture, ai grafici. Chandoo è semplice ed intuitivo, per cui non avrete difficoltà con la creazione di modelli anche professionali.

Per chi cerca modelli per Open Office, interessante risulta il sito di Vertex42, che offre modelli anche per chi ha un sistema Linux. I modelli di Open Office offerti da Vertex42 sono difficili da trovare in altri contesti, soprattutto perché il sito consente di scaricarli gratis senza l’obbligo della registrazione.

Infine, se i giochi sono la vostra passione, non potete fare a meno dei modelli offerti da ChartChooser, che vi consente di creare videogames partendo dai modelli di Excel presenti sul portale online.