Per il nostro consueto appuntamento settimanale con i 5 programmi gratuiti per Windows, oggi vi presento alcuni software utili alla vostra sicurezza e al mantenimento della vostra privacy.

Avira Antivir Personal. Un buon antivirus è sempre importante e tra quelli gratuiti se ne contano diversi. Avira Antivir Personal è un prodotto di eccellente qualità che protegge da virus, spyware e trojan.
L’interfaccia è semplice e funzionale, l’aggiornamento è automatico e la scansione del sistema è abbastanza rapida.
L’unica nota fastidiosa è che quando si aggiorna mostra una finestra pubblicitaria che consiglia l’acquisto della versione a pagamento del medesimo antivirus.

Malwarebytes’ Anti-Malware. Integrare un buon antivirus con un altrettanto buon antispyware (o malware) sarebbe l’ideale per garantire la sicurezza al vostro computer. Tra quelli gratuiti che ho provato, Malwarebytes è quello con cui mi sono trovato meglio.
L’interfaccia è molto semplice e vi permette di gestire il software in modo facile e veloce. Uno dei vantaggi più evidenti è la possibilità di scegliere il tipo di scansione che volete effettuare: veloce, completa o flash.
L’unica pecca del software è che per attivare il modulo di protezione che consente a Malwarebytes di bloccare le minacce prima che danneggino il computer è necessario l’acquisto della licenza, ma questo è un problema che accomuna molti antispyware gratuiti.

Comodo Firewall. È indubbiamente uno dei firewall migliori perchè non solo blocca l’accesso a internet per i programmi che alla rete non dovrebbero accedere, ma dopo un adeguato periodo di utilizzo riesce a capire quali programmi sono innocui, senza disturbarvi con inutili avvisi.
Grazie al fornitissimo database attraverso il quale è in grado di riconoscere i tentativi di connessione alla rete delle più comuni applicazioni e alla semplice interfaccia, consente anche agli utenti meno esperti di usarlo con successo anche solo impostando il livello di sicurezza di default.

KeePass Password Safe. È un password manager open source che integra un comodo generatore di password e può usare 3 modalità di autenticazione: una master password, un keyfile (un semplice file di pochi byte che contiene una chiave segreta) e l’account di Windows dell’utente corrente. Se volete aumentare il livello di sicurezza, basterà usare queste 3 modalità in combinazione.
Il software è intuitivo e dispone di un potente motore di ricerca; è disponibile anche in italiano grazie al language pack scaricabile dal sito del programma e può essere usato persino in modalità portable.
KeePass facilita notevolmente l’inserimento delle credenziali di autenticazione: permette infatti di inviare ai browser e alle altre applicazioni i dati di accesso utilizzando diverse tecniche di auto-digitazione (scheda Auto-Type) oppure sfruttando il drag and drop.

TrueCrypt. Per coloro che possiedono Windows 7 nella versione Ultimate il problema della protezione dei dati è risolvibile con BitLocker che consente di criptare i vostri dati in modo facile e veloce. A tutti gli altri, consiglio invece TrueCrypt che può essere usato per cifrare il contenuto di una chiavetta Usb o di una partizione di hard disk o anche solo per creare un disco virtuale protetto in cui archiviare i file riservati.
Usa l’algoritmo di cifratura Aes-256 e permette anche la creazione di volumi nascosti e non riconoscibili. È installabile in modalità portable ed è disponibile anche per Linux e Mac OS X.