Fslint è un’utility di Linux che serve a rimuovere definitivamente i file indesiderati ed i file con lo stesso nome ed estensione, quindi serve a mantenere il computer pulito. Un grande volume di file inutili e indesiderati sono chiamati lint. FSlint rimuove tali file indesiderati. FSlint aiuta a combattere contro i file indesiderati, i file duplicati, le directory vuote ed i nomi impropri.

Caratteristiche di fslint
Si tratta di una combinazione di diversi strumenti che si occupano di ripulire i file duplicati, le directory vuote e i nomi impropri.
Usa una semplice grafica GTK+, è altresì semplice utilizzarlo da riga di comando.
FSlint affronta i file duplicati, i nomi impropri, i file temporanei, i Bad symlink, le directory vuote ed i file binari non utilizzati.
Vi aiuterà a recuperare lo spazio su disco dove erano presenti questi file non necessari ed indesiderati.
Installare fslint su Linux
Installare l’ultima versione del pacchetto fslint è molto semplice e può essere installato da riga di comando su sistemi basati su Debian scrivendo
sudo apt-get install fslint
Su distribuzioni basate su CentOS/RHEL, è necessario attivare il repository EPEL per installare il pacchetto fslint.
# yum install fdupes
# dnf install fdupes [On Fedora 22 onwards]

Come faccio ad utilizzare il comando fslint?
Prima di iniziare a testare questa applicazione bisogna assicurarsi di avere il backup di tutto il vostro sistema, in modo che anche se un file importante viene eliminato è possibile ripristinarlo quasi immediatamente.

Ora, si può utilizzare fslint sia tramite l’interfaccia grafica sia tramite la riga di comando.
Per gli sviluppatori e gli amministratori, è preferibile utilizzare la versione CLI in quanto sembra darti un potere immenso. L’interfaccia grafica è più adatta ai neofiti e a coloro che preferiscono lavorare sotto ambiente GUI.

Utilizzo di fslint da riga di comando
La versione a linea di comando di fslint non è la preferita dalla maggior parte degli utenti Linux. Si può accedere al percorso tramite /usr/share/fslint/.

./usr/share/fslint/fslint/fslint

Esempio di output

———————————–file name lint
./.config/google-chrome/Default/Pepper\ Data/Shockwave\ Flash/WritableRoot/#SharedObjects/NNPAG57S/videos.bhaskar.com/[[IMPORT]]
./Documents/.~lock.fslint\ -\ Remove\ duplicate\ files\ with\ fslint\ (230).odt#
./Documents/7\ Best\ Audio\ Player\ Plugins\ for\ WordPress\ (220).odt
./Documents/7\ Best\ WordPress\ Help\ Desk\ Plugins\ for\ Customer\ Support\ (219).odt
./Documents/A\ Linux\ User\ using\ Windows\ (Windows\ 10)\ after\ more\ than\ 8\ years(229).odt
./Documents/Add\ PayPal\ to\ WordPress(211).odt
./Documents/Atom\ Text\ Editor\ (202).odt
./Documents/Create\ Mailchimp\ account\ and\ Integrate\ it\ with\ WordPress(227).odt
./Documents/Export\ Feedburner\ feed\ and\ Import\ it\ to\ Mailchimp\ &\ setup\ RSS\ Feed\ Newsletter\ in\ Mailchimp(228).odt

———————————-DUPlicate files
Job 7, “/usr/share/fslint/fslint/fslint” has stopped
Importante: Due cose che devono essere tenute in mente, a questo punto. Prima, fslint non elimina direttamente i file, la decisione spetta a voi. In secondo luogo la cartella predefinita da dove FSlint inizia la ricerca è la directory ‘/ home’.

Per cercare in una cartella diversa dalla ‘/home’, è necessario inserire il nome della directory tramite il seguente comando:
/usr/share/fslint/fslint/fslint /home/avi/Pictures

Per cercare in modo circolare tutte le sottocartelle, basterà usare semplicemente la flag ‘-r’
/usr/share/fslint/fslint/fslint -r /home/avi/Music/

Utilizzare fslint da GUI
Si può aprire l’applicazione GUI di fslint digitando fslint dal terminale Linux o aprendolo direttamente dal menu Applicazioni.

Adesso è tutto più semplice. Tutto quello che dovete fare è:
Aggiungere/rimuovere le cartelle per la scansione.
Selezionare per eseguire la scansione in modo continuativo o no selezionando o deselezionando la casella in alto a destra.
Clicca su ‘Cerca’. Ed è tutto fatto!

Anche in questo caso si dovrebbe ricordare, che questa utilità non elimina i file lint ma fornisce solo le informazioni e lascia il compito a voi.

Fslint è un perfetto strumento che rimuove i file lint di vario tipo da un file system. Anche se deve essere migliorato.