Potrà essere capitato di scaricare qualche file pesante dalla rete verso ora tarda e di aver dovuto lasciare il computer acceso tutta la notte anche se il download era già terminato. Lasciare il PC acceso di notte a non far nulla è soltanto uno spreco di energia, per questo motivo è possibile adottare un semplice rimedio.

Forse non lo sapete, ma è possibile spegnere il computer ad uno specifico momento utilizzando la linea di comando del sistema operativo.
Supponiamo che il tempo stimato per la terminazione del download sia di 2 ore e mezza. Possiamo impartire a Windows il comando di spegnersi dopo 2 e tre quarti.
shutdown -s -t 9900

Il comando avvia un conto alla rovescia che termina dopo 9900 secondi. 9900 secondi equivalgono a 2 ore e 45 minuti. Il tempo va espresso in secondi per cui un ora è composta da (60 x 60) 3600 secondi mentre un’ora e mezza da (60 x 90) 5400 secondi.
Un’altra possibilità è quella di regolare precisamente il momento dello spegnimento indicando l’ora e i minuti ai quali deve avvenire l’operazione.
at 18:00 shutdown -s

Questo comando serve a fare lo shutdown di Windows alle ore 18. Per cambiare orario basta modificare il 18:00 con l’orario preferito.