Se visitate il sito con Safari o Chrome su Mac Os X vedrete che il sito sarà più nitido che mai. Questo purtroppo solo su Mac Os X e con Safari o Chrome, ma come ottenere lo stesso risultato su Windows? Ho scoperto dunque un programmino compatibile con tutti gli OS di Windows dal 2000 a Windows 7 che non solo migliora la leggibilità nei browser (o, più tecnicamente, aumenta il font smoothing e quindi l’antialiasing) ma in tutto il sistema operativo, rendendo la leggibilità molto simile a quella di Mac! Questo programma fantastico si chiama GDI++.

Se avete Windows 2000, XP, Vista o 7 a 32 bit dovete assolutamente installare questo programmino che abbiamo testato di persona. Si tratta di un programma in grado di aumentare notevolmente la leggibilità e la nitidezza del testo del vostro sistema operativo. Windows utilizza già di default ClearType, un sistema che però non si rivela perfetto, per questo è necessario installare GDI++. Qui sotto trovate una piccola guida su come configurarlo al meglio.
Scompattate la cartella zip quindi lanciate il file gditray.exe dentro la cartella Gdi++, automaticamente verrà lanciato il programma e apparirà nella task bar in basso a destra l’icona G che sarà verde, cliccandoci con il tasto destro accederete al menu che vi consentirà di disabilitare GDI++ o di eseguire altre operazioni utili.

Andate nel sottomenu Use preferences e selezionate l’ultima opzione (è in giapponese ed ovviamente non possiamo dirvi come si chiama), che è quella con cui ci siamo trovati meglio come nitidezza e leggibilità.
Abbiamo finito! Se ancora non vedete tutto più nitido nel menu cliccate su Redraw desktop per aggiornare il desktop. Potete far partire automaticamente il programma all’avvio di Windows creando un collegamento ad esso nella cartella Esecuzione Automatica di Windows anche se lo sconsigliamo dato che potrebbe rallentare l’avvio, perciò è sempre meglio avviare il file exe manualmente, magari mettete un collegamento nel menu start.